Riapertura pesca in Puglia dal 29 Aprile 2020

Care amiche ed amici di Pescanet, ho il piacere di comunicarvi una notizia che sta "girando" da alcune ore, ottenendo notevole condivisione su tutti i social network. Ne approfitto per fare chiarezza attraverso una pubblicazione su Pescanet, che ha l'obiettivo di dare una risposta ai tanti interrogativi che i pescatori mi stanno sottoponendo dalle cinque di oggi pomeriggio. Si tratta di una delle prime aperture legislative alla pesca sportiva, dopo l'emergenza da Covid19, che ci ha costretti tutti a restare a casa in quarantena.

Da domani, 29 aprile 2020 posso andare a pesca?

Da domani fino al 17 maggio, si potrà tornare a pescare in Puglia (se ne parla anche per Liguria - ma attendiamo conferma). Il provvedimento indica a pagina 7, articolo 3, la possibilità di effettuare la pesca sportiva sia in mare che in acqua dolce, anche dalla barca. È obbligatorio però essere in possesso dell'iscrizione al sito del MIPAAF (Ministero delle politiche agricole e forestali), con relativa comunicazione e file da scaricare. In caso contrario, invece, si incorrerebbe in sanzioni. Fate attenzione!

Il comunicato completo è disponibile qui: https://www.regione.puglia.it/documents/65725/218377/214+ordinanza_signed.pdf/a95664c6-73ce-8fbb-349b-f5ab20aa6a5f?t=1588084756401

Il sito del MIPAAF a cui iscriversi per la comunicazione di abilitazione all'esercizio della pesca sportiva e ricreativa è questo: https://www.politicheagricole.it/flex/cm/pages/ServeBLOB.php/L/IT/IDPagina/190

E per le altre regioni?

Sono in contatto con diverse personalità della pesca in Italia e mi confermano l'impegno della regione Liguria e della Toscana per l'apertura in tempi brevi. Per altre zone d'Italia, purtroppo, occorre aspettare nuove disposizioni normative.

Marco de Biase

Marco de Biase

Direttore di Pescanet e di Pescare in Trentino. Nato nel 1983, pugliese d'origine e trentino d'adozione. Autore di due romanzi d'amore e pesca, interamente autoprodotti, si occupa di marketing digitale in una pluripremiata agenzia di comunicazione. Dopo una lunga esperienza nel mare Adriatico, da anni frequenta le acque dolci in provincia di Trento, Verona e Mantova. È un pescatore poliedrico, ambizioso, audace, amante delle sfide. Comunica attraverso la scrittura, la fotografia e i social network seguiti da più di ventimila fan in tutta Italia. Vanta collaborazioni con riviste cartacee, aziende e blog di settore.

Ultime News

Le ultime news dall'archivio di Pescanet