Pesca alla trota in Trentino ad Ottobre!

Anche per il 2018 c'è un'importante novità per tutti gli appassionati di pesca alla trota! In Trentino, e in particolare nelle acque gestite dalla APDT, la chiusura della pesca al salmonide è stata posticipata al 31 ottobre 2018, quindi si potrà continuare a pescare sia a spinning che a mosca in modalità catch&release o no-kill, che dir si voglia. Bisognerà accettare un regolarmento differente dal solito, inoltre per pescare sarà necessario l'acquisto di un permesso giornaliero unico, che costa 20,00 €, reperibile sia online (dal sito di Trentino Fishing), sia in sede APDT a Ravina di Trento che dai Bar Leimer di Lavis e Bar Eden di Grumo.

 

Regolamento per la pesca alla trota in ottobre

E' consentita la pesca in ottobre con le seguenti limitazioni e prescrizioni per tutti i pescatori:

- Utilizzo massimo di due ami singoli, privati di ardiglione; 
- È proibita la detenzione del pesce catturato e lo stesso deve essere liberato in modo di non arrecarne danno;
- È consentito l'uso di minnows e ondulanti, montati con un massimo di due ami;
- È consentito l'uso di mosca secca e ninfa, con un massimo di due ami;
- Il guadino è obbligatorio (consigliata la rete siliconica);
- Esche siliconiche, gomme e pastelle sono vietate;
- Artificiali di peso superiore a 6 grammi sono proibiti;

Le zone in concessione alla APDT nelle quali è permessa la pesca in ottobre, con le modalità descritte sono:

- Zona "C" torrente Avisio: dalla serra di San Giorgio a 100mt. prima del biotopo "Foci dell' Avisio" (attuali zone Big Fish e CP4);

- Zona "2D" torrente Noce; dal Ponte delle Fusine fino alla terza briglia a monte dello stesso (attuale zona DK estesa a sud fino al ponte delle Fusine.

Ricordiamo che il permesso di pesca è acquistabile solo online mediante il servizio di Trentino Fishing, oppure presso la sede APDT di Ravina di Trento, nei normali orari di apertura settimanali. Il permesso è altresì disponibile dai rivenditori Bar Leimer di Lavis e Bar Eden di Grumo.

Per maggiori informazioni contatta lo 0461-930093 oppure visita l'approfondimento su Pescare in Trentino.it

Marco de Biase

Marco de Biase

Direttore di Pescanet e di Pescare in Trentino.it . Classe 1983, coniugato, pugliese d'origine ma vive a Trento. Nella vita si occupa di Digital Marketing al servizio di un'importante società di marketing e comunicazione trentina. Dopo una lunga esperienza in mare, adesso frequenta le acque dolci del Trentino e dintorni, divulgando la pesca a spinning, al colpo, il ledgering e la trota lago. È un pescatore e fotografo poliedrico, ambizioso, audace, amante delle sfide. Vanta collaborazioni passate con le riviste "I Segreti dei Pescatori", Pescare, il Pescatore d'Acqua dolce e Pescareonline.