Pesci che capiscono l’inganno...

Pesca in mare e acque dolci con la bolognese, tecnica più amata dagli italiani.
Rispondi
Ivano91
Messaggi: 2
Iscritto il: 18/08/2019, 18:08

Pesci che capiscono l’inganno...

Messaggio da Ivano91 » 19/08/2019, 21:01

Buonasera, oggi mi è capitata una cosa molto strana e spero che qualcuno di vuoi mi possa dare una mano.
Stavo pescando su un molo di un’insenatura piena di pesci (orate o saraghi) anche grandi 20 cm, con una canna semplice, amo e pane.
Quando lancio però l’esca nessun pesce mangia, soprattutto i grandi si avvicinano e poi si allontanano senza mangiare minimamente (solo qualche piccolino mangia).
Se invece butto lo stesso pane, stessa quantità stessa profondità, in 2 secondi si divorano tutto anche i pesci più grandi.
Questo è successo ogni volta, ho provato a cambiare amo, esca con vermi e altre cose.
Sembrano che i pesci davvero capiscono l’inganno, oppure ho pensato che essendo orari caldi vedono il riflesso del sole sul filo trasparente perché l’amo è nascosto bene dal pane.
Ho provato anche con una lenza fluorocarbon 0.20 ma succede la stessa cosa, il pesce si avvicina e poi devia mentre senza esca ma solo con il pane se lo divora in 2 secondi.
Sapete dirmi perché questa cosa?
Grazie 1000

Avatar utente
Marco_de_Biase
Amministratore
Messaggi: 10399
Iscritto il: 31/03/2011, 23:05
Località: Trento, Trentino-Alto Adige

Re: Pesci che capiscono l’inganno...

Messaggio da Marco_de_Biase » 20/08/2019, 12:12

Caro Ivano,
siamo in un periodo dell'anno in cui l'acqua è molto cristallina, c'è la mancanza di bassa pressione e, soprattutto, la luna (piena - in questi giorni) influenza negativamente l'appetito dei pesci.
Non puoi farci nulla.
Solo tornando a pesca a settembre, ottobre e novembre, noterai un comportamento dei pesci nettamente diverso e meno incline al sospetto.

Non preoccuparti... lo stesso problema ce l'ho anche io!
Marco de Biase
Coach - Direttore di Pescanet.it e Pescare in Trentino.it

www.pescanet.it - www.pescareintrentino.it

Seguimi anche su Facebook: https://www.facebook.com/pescanet
E su Instagram: https://www.instagram.com/pescanet.it/

Ivano91
Messaggi: 2
Iscritto il: 18/08/2019, 18:08

Re: Pesci che capiscono l’inganno...

Messaggio da Ivano91 » 20/08/2019, 12:45

Si però senza amo hanno un appetito incredibile, divorano tutto! :oops:
Dovrei provare con il terminale fluorocarbon di 0,12-0,14. Ma ora non riesco a procurarlo, ce l’ho solo da 0,20

Avatar utente
Marco_de_Biase
Amministratore
Messaggi: 10399
Iscritto il: 31/03/2011, 23:05
Località: Trento, Trentino-Alto Adige

Re: Pesci che capiscono l’inganno...

Messaggio da Marco_de_Biase » 21/08/2019, 9:34

Prova eventualmente ami a gambo sottile e soprattutto un fluorocarbon dello 0,14, tipo l'Asso di Cuori. ;)
Marco de Biase
Coach - Direttore di Pescanet.it e Pescare in Trentino.it

www.pescanet.it - www.pescareintrentino.it

Seguimi anche su Facebook: https://www.facebook.com/pescanet
E su Instagram: https://www.instagram.com/pescanet.it/

dillooo
Messaggi: 2
Iscritto il: 26/07/2019, 13:15

Re: Pesci che capiscono l’inganno...

Messaggio da dillooo » 26/08/2019, 13:22

Ivano91 ha scritto:
20/08/2019, 12:45
Si però senza amo hanno un appetito incredibile, divorano tutto! :oops:
Dovrei provare con il terminale fluorocarbon di 0,12-0,14. Ma ora non riesco a procurarlo, ce l’ho solo da 0,20
ciao,idem io ho provato e andato in mare con maschera e boccaglio..essendo un pescasub mi piace anche vedere le cose con i miei occhi..
ho provato fino a arrivare allo 0,08 e amo del 20 con un bigattino allora le solite spigolette di 3-4 etti davano all'esca…
questa prova l'ho fatta con un filaccione a mano, (pensa te) lanciavo la tavoletta con il filaccione di 2 metri e vedevo le spigole arrivare guardare l'esca e andarsene, fino a che non ho scalato il filo,amo e un bigattino non ha dato l'imboccata..

Rispondi