Conservazione del pescato

Pesca in mare e acque dolci con la bolognese, tecnica più amata dagli italiani.
Rispondi
fedbia95
Messaggi: 3
Iscritto il: 11/03/2019, 13:57

Conservazione del pescato

Messaggio da fedbia95 » 25/03/2019, 20:55

Buonasera,
Avrei da farvi una domanda che può sembrare banale. Io pratico la pesca a bolognese dalla scogliere e vorrei sapere qual é il miglior metodo di conservazione del pesce pescato al momento. Per spiegarmi meglio: pesco un'orata subito dopo 10 minuti dove la metto per conservarla al meglio? Ovviamente non posso andarmene subito 😁. Continuo a pescare sapendo che però il pescato non si rovina.
Spero di essere stato chiaro

Kodiak2
Messaggi: 122
Iscritto il: 08/04/2014, 11:25
Località: Guidonia (Roma)
Contatta:

Re: Conservazione del pescato

Messaggio da Kodiak2 » 27/03/2019, 8:25

Mettilo nella nassa o retino, che dir si voglia. Il retino lo tieni in acqua e il pescato resta vivo.
Salvatore
"Nessuna tecnica di pesca regala tante emozioni quanto la canna fissa" Fernando Valvassura
"Le uniche canne che amo, sono quelle da pesca" Salvatore

Avatar utente
Marco_de_Biase
Amministratore
Messaggi: 10363
Iscritto il: 31/03/2011, 23:05
Località: Trento, Trentino-Alto Adige

Re: Conservazione del pescato

Messaggio da Marco_de_Biase » 31/03/2019, 20:38

Concordo con Kodiak.
Oppure prenditi un box per conservare il pesce.
Marco de Biase
Direttore di Pescanet.it e Pescare in Trentino.it

www.pescanet.it - www.pescareintrentino.it

Seguimi anche su Facebook: https://www.facebook.com/pescanet
E su Instagram: https://www.instagram.com/pescanet.it/

Rispondi