A pesca di cefalopodi
facebook
instagram
twitter
youtube
AGO
25

A pesca di cefalopodi

Le totanare sono uno strumento immancabile per qualunque pescatore interessato alla cattura di cefalopodi. Seppie, Calamari e Totani sono tutti molluschi marini che possono essere insidiati solo mediante l’utilizzo di questa esca artificiale, prodotta principalmente per due tipi di pesca: in verticale e dalla barca. Tra le totanare più impiegate le Egi, che imitano le fattezze del gambero. Sono piombate sulla testa per far sì che sia proprio questa parte del corpo ad andare verso il basso e dunque trarre in inganno il predatore, che il pescatore sta cercando di insidiare. Come scritto in precedenza,  sono principalmente tre i cefalopodi oggetto di questa pratica di pesca: seppie, calamari e totani. Per la pesca di seppie, si utilizzeranno totanare con un peso maggiore. Le seppie infatti sono molluschi che si nutrono sui fondali marini pertanto le esche dovranno andare ad agire in quell’area. I calamari si smuovono verticalmente per nutrirsi pertanto il pescatore farà agire la totanara dall’alto cosicché possa insidiare le prede.

 

Di particolare attenzione sono le totanare a cestello ovvero esche che presentano una coda dotata di una serie di aghetti pensati per agevolare la pesca. I cestelli infatti sono stati progettati per quei molluschi che nel nutrirsi avvicinano il cibo alla bocca. Nel tentativo di avvicinare la totanara, perciò, resteranno impigliati nel cestello e dunque all’abile pescatore non resterà che recuperare la preda con lentezza senza farla scappare. Yo-Zuri è uno dei leader nel mercato delle totanare. Fondata in Giappone da oltre cinquant’anni produce articoli che vengono venduti in tutto il mondo. E non finisce qui: è proprio questo marchio giapponese che detta gli standard di mercato, a livello mondiale. Le totanare di Yo-Zuri infatti sintetizzano tecnologia e natura. Costruite con materiali all’avanguardia, sono state progettate per essere la fedele riproduzione delle prede che cefalopodi (o altri pesci) cacciano per nutrirsi. Le totanare ci ricordano che non sempre la migliore strategia è l’attacco. A volte bisogna agire d’astuzia e ingannare la nostra sfortunata preda.

NEWS RECENTI
Attrezzatura da Carp Fishing su Pescaloccasione

Attrezzatura da Carp Fishing su Pescaloccasione

Con l'arrivo della primavera, i ciprinidi escono dal letargo invernale e riprendono le abitudini quotidiane raggiungendo il massimo dell'attività. Aprile e maggio sono i mesi migliori per tentare la cattura di belle carpe, anche oltre i dieci chili di peso. Per raggiungere questi ed altri record, è necessario attrezzarsi con canne e mulinelli da carp fishing, tecnica che, di anno in anno, riscuote sempre più successo tra gli appassionati e talvolta la pratico anche io in cave dell'Alto Adige o del Veneto. Oltre ad essere in possesso di un'attrezzatura dedicata, perchè pesci del genere richiedono canne e mulinelli capaci di gestire parecchio stress, è necessario anche rifornirsi di esche specifiche per la pratica del carp fishing: le boiles. Ne esistono di tutti i tipi, affondanti, galleggianti, aromatizzate
Street Fishing a Trento su Pescanet TV

Street Fishing a Trento su Pescanet TV

Domenica 4 Marzo 2018, apertura del Torrente Fersina in Trentino. Come da qualche anno a questa parte, ho riaperto la stagione di pesca a spinning partendo proprio dal Fersina, torrente che scorre a pochi passi da casa mia. Ne ho approfittato per realizzare un filmato di pesca con la mia Nikon Key Mission, Action Cam che continuerà a farmi compagnia durante le prossime avventure.  Le basse temperature dei giorni scorsi hanno sicuramente influito sulla resa dei salmonidi. Tuttavia, sono riuscito a collezionare più di una decina di inseguimenti, 2 slamate prima di inguadinarle, 2 ibridi di trota fario-marmorata e 1 simpatica trota iridea. Tutti i pesci sono stati pescati
Pescare Show 2018 - Le foto!

Pescare Show 2018 - Le foto!

Solo sorrisi alla Fiera di Vicenza al termine di PESCARE SHOW 2018. Il salone della pesca sportiva e nautica da diporto, firmato Italian Exhibition Group, consegna segnali di ottimismo ad una community sempre più giovane, sensibile alle innovazioni tecnologiche, profondamente rispettosa della natura.                                                                 E i numeri premiano lo sforzo e gli investimenti profusi per consol
TOP
Per contatti: info@pescanet.it - Cookie Policy Privacy Policy - C.F. DBSMRC83B05L109F