PASTURE : LE MIE RICETTE SEGRETE

Tutto quello che c'è da sapere su esche e pasture.
Avatar utente
munisai hirata
Messaggi: 129
Iscritto il: 11/03/2013, 16:14

Re: PASTURE : LE MIE RICETTE SEGRETE

Messaggio da munisai hirata » 30/05/2013, 19:22

Marco_de_Biase ha scritto:Ehm... e la scuola? Non dovresti essere a casa a fare i compiti? :?
no,domani c'é sciopero,la scuola sará chiusa :P
Sogna come se dovessi vivere per sempre; vivi come se dovessi morire oggi.
Oscar Wilde

Immagine

Avatar utente
VitoCHOIM65
Messaggi: 2288
Iscritto il: 07/02/2012, 17:54
Località: Civitanova Marche (MC) ma nato a Bari e vissuto in mezza Italia

Re: PASTURE : LE MIE RICETTE SEGRETE

Messaggio da VitoCHOIM65 » 30/05/2013, 23:14

Ragazzi mi raccomando ... già non avete molte speranza, non facciamo che non andate a scuola per perdere tempo sul forum! Divertimento sano e consigli di pesca si ... ma dopo aver fatto il vostro dovere, sia chiaro!
Immagine

Avatar utente
andrea chirolli
Messaggi: 566
Iscritto il: 19/02/2012, 21:52
Località: Manfredonia

Re: PASTURE : LE MIE RICETTE SEGRETE

Messaggio da andrea chirolli » 31/05/2013, 14:28

Guarda Munisai che il sale non è un vero e proprio ingrediente nella pastura ma serve da disgregante.. quindi non dovresti metterne 300g come se si trattasse di un vero e proprio ingrediente... io ti consiglio di aggiungere il sale solo pr farlo sfaldare prima non come un ingrediente tipo il pan grattato che in realtà è un legante... comunque io la settimana prossima vado a pesca quasi tutti i giorni e proverò questa pastura.. ti farò sapere sicuramente che risultati avrò... Vito ti volevo chiedere se si potrebbe usare il pane belga nelle pasture marine come disgregante... che ne pensi?
Immagine

Avatar utente
munisai hirata
Messaggi: 129
Iscritto il: 11/03/2013, 16:14

Re: PASTURE : LE MIE RICETTE SEGRETE

Messaggio da munisai hirata » 31/05/2013, 19:07

VitoCHOIM65 ha scritto:Ragazzi mi raccomando ... già non avete molte speranza, non facciamo che non andate a scuola per perdere tempo sul forum! Divertimento sano e consigli di pesca si ... ma dopo aver fatto il vostro dovere, sia chiaro!
si figuri,anzi,in questo periodo finale si cerca sempre di fare lo scatto finale,altro che filone e filone....
Sogna come se dovessi vivere per sempre; vivi come se dovessi morire oggi.
Oscar Wilde

Immagine

Avatar utente
innaig86
Messaggi: 413
Iscritto il: 31/12/2012, 12:40

Re: PASTURE : LE MIE RICETTE SEGRETE

Messaggio da innaig86 » 31/05/2013, 19:31

munisai hirata ha scritto:innanzi tutto buonasera,ho provato la ricetta da lei postata,pescavo a una spanna dal fondo,e devo dire che mi é sembrato funzioni piú che bene,infatti la pastura lascia prima una scia di olio in superficie,poi si vede evidentemente del marrone dispandersi nell'acqua(le sarde) ed infine si sfalda sul fondo grazie al latte,ottima davvero.le volevo chiedere se una pastura del genere potesse essere usata in superficie,aggiungendo sarde e togliendo pan grattato,cioé il legante,secondo lei funzionerebbe?
Ciao munisai,
su quali prede ha funzionato bene quella pastura?

Avatar utente
innaig86
Messaggi: 413
Iscritto il: 31/12/2012, 12:40

Re: PASTURE : LE MIE RICETTE SEGRETE

Messaggio da innaig86 » 31/05/2013, 19:33

(quella a fondo)

Avatar utente
munisai hirata
Messaggi: 129
Iscritto il: 11/03/2013, 16:14

Re: PASTURE : LE MIE RICETTE SEGRETE

Messaggio da munisai hirata » 31/05/2013, 21:57

innaig86 ha scritto:
munisai hirata ha scritto:innanzi tutto buonasera,ho provato la ricetta da lei postata,pescavo a una spanna dal fondo,e devo dire che mi é sembrato funzioni piú che bene,infatti la pastura lascia prima una scia di olio in superficie,poi si vede evidentemente del marrone dispandersi nell'acqua(le sarde) ed infine si sfalda sul fondo grazie al latte,ottima davvero.le volevo chiedere se una pastura del genere potesse essere usata in superficie,aggiungendo sarde e togliendo pan grattato,cioé il legante,secondo lei funzionerebbe?
Ciao munisai,
su quali prede ha funzionato bene quella pastura?
sul fondo non sono mancate orate e cefali,ma spesso durande la discesa capitava che vedevo spiombare il galleggiante,e quasi sempre erano saraghi di un palmo di mano e occhiatelle minuscole,ancora risultati degni di nota non ce ne sono stati,dovevo andare anche oggi,ma ero veramente esausto,proveró domani e vi diró.
Sogna come se dovessi vivere per sempre; vivi come se dovessi morire oggi.
Oscar Wilde

Immagine

pieroma
Messaggi: 12
Iscritto il: 07/06/2013, 17:28

Re: PASTURE : LE MIE RICETTE SEGRETE

Messaggio da pieroma » 09/06/2013, 10:59

Buongiorno ragazzi ma per quanto riguarda la pesca ai cefali o altro la pastura cone si puo fare??
Sono allergico al formaggio... Si potrebbe fare una buona pastura anche senza formaggio?
Grazie mille

Avatar utente
Marco_de_Biase
Amministratore
Messaggi: 10291
Iscritto il: 31/03/2011, 23:05
Località: Trento, Trentino-Alto Adige

Re: PASTURE : LE MIE RICETTE SEGRETE

Messaggio da Marco_de_Biase » 09/06/2013, 11:26

Usa i guanti e risolvi il problema ;)
In questo modo la tua pelle non tocca il formaggio
Marco de Biase
Direttore di Pescanet.it e Pescare in Trentino.it

www.pescanet.it - www.pescareintrentino.it

Seguimi anche su Facebook: https://www.facebook.com/pescanet
E su Instagram: https://www.instagram.com/pescanet.it/

Avatar utente
Ossessionespigola
Messaggi: 436
Iscritto il: 13/04/2013, 20:23
Località: Battipaglia (SA)

Re: PASTURE : LE MIE RICETTE SEGRETE

Messaggio da Ossessionespigola » 09/06/2013, 11:33

Beh...

è vero che quando da piccolissimo gli altri bambini giocavano con i classici giochi da spiaggia , io mi armavo del Classico "boccaccio" e di un pacco di farina...

i cefali erano attratti dal colore bianco e finivano inesorabilmente nel boccaccio :D



Premesso ciò... il potere attirante del formaggio, purtroppo, è indiscusso :roll: , hai mai pensato ad utilizzare dei guanti?

AZZARDO una pastura con pan grattato, aglio, farina, e sarda ... ma l'ho buttata giù così ... in genere sono tutti ingredienti che si aggiungono alla pastura classica ( preparata in casa o comprata) sempre a base di formaggio, in base ovviamente allo spot.
Ci sono dei pesci che nessuno riesce a catturare. Non è che sono più veloci o forti di altri pesci. È solo che sembrano sfiorati da una particolare grazia.

Ed Bloom

Rispondi