Pesca all'inglese - Parliamone

Angolo di discussione relativo alla pesca in acque dolci con tecniche non elencate nel forum.
Avatar utente
alejaa83
Messaggi: 40
Iscritto il: 23/04/2011, 19:03

Re: Pesca all'inglese - Parliamone

Messaggio da alejaa83 » 28/04/2011, 13:39

Marco_de_Biase ha scritto:Prima che vi scornate, vorrei ricordare che qui siamo per imparare e magari aiutare coloro che sono alle prime armi nel fare una corretta lenza all'inglese.

Ben vengano suggerimenti come quelli di Alessandro, almeno alla fine della discussione siamo convenuti su una lenza per il Lago di Monte Cotugno che, stasera, pubblicherò sul sito.

Dato che voi agonisti siete decisamente più impegnati di noi nella ricerca della lenza perfetta, ponetevi sopra le parti e suggeriteci quelle migliori.

Il sottoscritto proporrà le montature per iniziare, perchè il mio target è quello del neofita.
Assieme potremmo proporre qualcosa di più elaborato.

Grazie a tutti per l'attenzione prestata a questo mio richiamo. ;)
Marco non è certo mio intento scornami con qualcuno anzi.... però io non disprezzo in modo così pesante pareri e suggerimenti di altri... poi se il signore si reputa un campione e soprattutto le sue lenze le migliori di quelle che usano gli altri ci si può incontrare anche su qualche campo e ci diamo battaglia a suon di pesci anzicchè a parole.... sono sempre dell'idea che c'è sempre da imparare.... però il suo modo di dare giudizi a mio parere non è quello giusto sia per la forma sia perchè avrebbe dovuto dare una motivazione... cosa che lui non ha fatto... che lui abbia lenze più efficaci benvenga io sono il primo a provarle ma siccome ha saputo solo dare un giudizio da esaltato come del resto come tante persone fanno e poi non sanno neanche da che verso si tiene la canna in mano,per quanto mi riguarda il suo commento non fa testo!!!!! ripeto io non sono nessuno e non mi reputo nessuno ma forse a differenza di qualche altro so spiegare il motivo per il quale un pallino va messo in un modo a differenza di un'altro....

Avatar utente
rox66
Messaggi: 6
Iscritto il: 27/04/2011, 19:37

Re: Pesca all'inglese - Parliamone

Messaggio da rox66 » 28/04/2011, 13:51

eh ragazzi!!! nn pensavo di suscitare tanta irrascibilità....ad ogni modo mi spiego:
caro aleja83 le lenze da te proposte, a mio parere, sono poco adatte per pescare a lunghe distanze (40-80 mt...) e scorrevole, solo alcune sono forse efficaci a breve distanza e pescando fissi. Uno dei difetti in quasi tutte le lenze è che i pallini sono tutti aperti e l'ultimo è sempre molto vicino al finale. Le due lenze che in tutti i casi non si possono proprio guardare sono quella col pallettone (ti sfido a mettela in pratica cosi come l'hai disegnata) e quella con la girella battente sul galleggiante...(un garista nn le farebbe mai!!!)... L'unica lenza che con qualche piccola modifica potrebbe andare bene è quella di Vitotrani. A proposito la pesca all'inglese in mare nn è diversa solo per l'astina del galleggiante... Però cm si dice: la pesca è bella perchè e varia...
P.S.: giusto per tua informazione, nn per spavalderia, visto che contano i risultati informati chi sono e cosa ho vinto
un abbraccio a tutti voi amici pescatori e spero un giorno di incontrarci su qualche bel campo a farci una bella pescata...

Avatar utente
alejaa83
Messaggi: 40
Iscritto il: 23/04/2011, 19:03

Re: Pesca all'inglese - Parliamone

Messaggio da alejaa83 » 28/04/2011, 14:07

rox66 ha scritto:eh ragazzi!!! nn pensavo di suscitare tanta irrascibilità....ad ogni modo mi spiego:
caro aleja83 le lenze da te proposte, a mio parere, sono poco adatte per pescare a lunghe distanze (40-80 mt...) e scorrevole, solo alcune sono forse efficaci a breve distanza e pescando fissi. Uno dei difetti in quasi tutte le lenze è che i pallini sono tutti aperti e l'ultimo è sempre molto vicino al finale. Le due lenze che in tutti i casi non si possono proprio guardare sono quella col pallettone (ti sfido a mettela in pratica cosi come l'hai disegnata) e quella con la girella battente sul galleggiante...(un garista nn le farebbe mai!!!)... L'unica lenza che con qualche piccola modifica potrebbe andare bene è quella di Vitotrani. A proposito la pesca all'inglese in mare nn è diversa solo per l'astina del galleggiante... Però cm si dice: la pesca è bella perchè e varia...
P.S.: giusto per tua informazione, nn per spavalderia, visto che contano i risultati informati chi sono e cosa ho vinto
un abbraccio a tutti voi amici pescatori e spero un giorno di incontrarci su qualche bel campo a farci una bella pescata...
la lenza a pallettone non l'ho diesegnata io e se vedi l'ho anche commentata.... ti rendo noto che io non pesco mai bloccato anche quando ho poco fondo gli lascio sempre un pò di scorrevole e se sei così bravo come dici di essere non c'è bisogno che ti spieghi il perchè.... per l'altra lenza quella con i bulck a 3 mtr e i 5 pallini sotto io ci pesco in 12 mt d'acqua a una distanza 50-60mt e frusto i galleggianti al limite di rottura del filo e della canna.... e ti dirò di più una volta che il galleggiante è entrato in pesca la bandiera ci mette 14 secondi per entrare in pesca in condizioni estreme....per me possiamo vederci su qualsiasi campo e poi si vedrà... visto che non so come ti chiami come posso informarmi sul tuo valore agonistico....

Avatar utente
Marco_de_Biase
Amministratore
Messaggi: 9980
Iscritto il: 31/03/2011, 23:05
Località: Trento, Trentino-Alto Adige

Re: Pesca all'inglese - Parliamone

Messaggio da Marco_de_Biase » 28/04/2011, 14:21

Bene Rosario, vedo che abbiamo chiarito.
Volevamo solo che ti presentassi a tutti, così da conoscerci meglio, per poi discutere con calma.
viewforum.php?f=10 vai su questo indirizzo e presentati. grazie ;)

La lenza col pallettone confermo che è un'idea mia. Ma non l'ho mai praticata.
Avevo immaginato la girella sotto il galleggiante come possibile sistema per fermarlo ad una distanza di 1,5m dal resto della piombatura. Non va bene, quindi, scartiamola.

Vorrei arrivare quindi a:

- una lenza che possa essere valida per pescare a 20/30 metri
- una lenza per distanza più lunghe
- una lenza per il mare

quella da breve distanza l'abbiamo trovata. Ora valutiamo la seconda e la terza. 8-)
Marco de Biase
Direttore di Pescanet.it e Pescare in Trentino.it

www.pescanet.it - www.pescareintrentino.it

Seguimi anche su Facebook: https://www.facebook.com/pescanet
E su Instagram: https://www.instagram.com/pescanet.it/

Avatar utente
alejaa83
Messaggi: 40
Iscritto il: 23/04/2011, 19:03

Re: Pesca all'inglese - Parliamone

Messaggio da alejaa83 » 28/04/2011, 15:24

ciao Rosario ora ho capito chi sei e sicuramente ci siamo visti su qualche campo di gara.... ti voglio fare solo una domanda ma dov'è sto posto dove vai a pescare tu che ci sono 20mt d'acqua? io non ne conosco.... e poi se dovessi avere 20 mt d'acqua non pescherei mai all'inglese a 80 mt come dici tu... preferirei meglio usare la roubasienne o una fissa visto il fondale notevole.... e poi come ci arrivi a 80 mtr con la pastura? con la catapulta? neanche drennan ha fatto una fionda che arriva a 80 mt.... ma quello che mi incuriosisce di più che galleggianti usi per arrivare a quella distanza? ma soprattutto come lo gestisci? a 80 mt ci vuole il binocolo per vederlo.... se proprio non sai chi sono prova a chiedere a Michele D'avena o a Michelangelo Tedeschi.... e poi visto che siamo in tema fare i campionati in puglia è molto più semplice che farli da qualsiasi altra parte!!!! siete 4 gatti quindi è molto più facile per voi vincere i campionati... ed avere accesso ai campionati superiori.....

Avatar utente
Marco_de_Biase
Amministratore
Messaggi: 9980
Iscritto il: 31/03/2011, 23:05
Località: Trento, Trentino-Alto Adige

Re: Pesca all'inglese - Parliamone

Messaggio da Marco_de_Biase » 28/04/2011, 15:51

alejaa83 ha scritto:fare i campionati in puglia è molto più semplice che farli da qualsiasi altra parte!!!! siete 4 gatti quindi è molto più facile per voi vincere i campionati... ed avere accesso ai campionati superiori.....
se è così allora facciamo la squadra e partecipiamo :lol: :lol: :lol: :lol: :lol: :lol: :lol: :lol: :lol:

vi faremo il culo :mrgreen: :mrgreen: :mrgreen: :mrgreen: :mrgreen:

calma ;)
qui parliamo di lenze, non di gare :roll:
per quelle c'è matchfishing :!:
Marco de Biase
Direttore di Pescanet.it e Pescare in Trentino.it

www.pescanet.it - www.pescareintrentino.it

Seguimi anche su Facebook: https://www.facebook.com/pescanet
E su Instagram: https://www.instagram.com/pescanet.it/

Avatar utente
vitotrani
Messaggi: 261
Iscritto il: 05/04/2011, 12:46
Località: Trani

Re: Pesca all'inglese - Parliamone

Messaggio da vitotrani » 28/04/2011, 16:09

Mò che putiferio :D ......
State calmi se poteteeeee.....tutto il resto è vanità ( San filippo neri )

Dopo questa frase bellissima ( almeno per me ) dico pensiamo che il forum è più una cosa che deve servire hai neofiti e nn ai garisti...pensiamo a chi si vuole avvicinare alla pesca e leggendo qualcuno che si scorna potrebbe cambiar idea e si dà alle bocce ( con tutto il rispetto per i bocciofili ).
Parlate...scambiate idee...pareri...senza dir "ki sono io e ki sei tu".....io vado a pesca x rilassarmi, per prendere pesce fresco e farmi una bella arrostita o una bella zuppa, e chiedo aiuto qui perchè credo che sia l'unico forum serio del sud fatto di gente seria e brava!

Chiedo scusa a Marco e tutti per questo mio post.....ma mi sono sentito di farlo :roll:

P.S. La lensa che ho postato prima era una copia di quella di alejaa......giusto per far capire che era quella ( Diamo a cesare ciò che è di Cesare :D )

Avatar utente
Marco_de_Biase
Amministratore
Messaggi: 9980
Iscritto il: 31/03/2011, 23:05
Località: Trento, Trentino-Alto Adige

Re: Pesca all'inglese - Parliamone

Messaggio da Marco_de_Biase » 28/04/2011, 16:34

Il forum serve a tutti, garisti, pescatori esperti, neofiti e tutti quanti.

Rappresenta uno spazio di condivisione degli argomenti, siano essi complessi o semplici.

Ben vengano discussioni serrate come queste :)
Marco de Biase
Direttore di Pescanet.it e Pescare in Trentino.it

www.pescanet.it - www.pescareintrentino.it

Seguimi anche su Facebook: https://www.facebook.com/pescanet
E su Instagram: https://www.instagram.com/pescanet.it/

Avatar utente
rox66
Messaggi: 6
Iscritto il: 27/04/2011, 19:37

Re: Pesca all'inglese - Parliamone

Messaggio da rox66 » 28/04/2011, 19:40

mi sembra che nn mai parlato di profondità di 20 mt, ho sempre parlato di distanze....ad ogni modo vedo che la permalosità è tanta e come al solito c'è sempre qualcuno che si sente la coda bruciare...aleja83 vedo che abbiamo amici in comune chiedi pure a loro due come si arriva ad 80 mt all'inglese...io nn devo spiegarti nulla daltronde sai gia tutto...a proposito quante volte sei andato ad ostellato alla finale dei campionati italiani? e a peschiera sul mincio? e ad umbertide? e sul volturno? e ad anita? e a bomba? cmq nn te la prendere per cosi poco la pesca è bella pure per gli sfottò....quando gli altri li accettano...

F_Giorgio
Amministratore
Messaggi: 189
Iscritto il: 30/03/2011, 15:54
Località: Bari

Re: Pesca all'inglese - Parliamone

Messaggio da F_Giorgio » 28/04/2011, 20:01

ok, dato che stiamo uscendo dal tema del topic, penso sia giusto nei confronti di chi non è esperto come voi riprendere la discussione originaria e cercare di condividere le proprie idee, non solo criticare quelle di altri. Se avete qualcosa da dirvi vi prego di farlo attraverso i messaggi privati, ricordandovi che questo è un forum per tutti, agonisti e non, e che non serve attaccarsi per queste banalità, specialmente voi che in questi anni avete maturato tanta esperienza personale.

su su, cerchiamo di argomentare un po' il perchè certe lenze non vanno bene, e cosa consigliate. Mica esiste la lenza perfetta per tutte le occasioni.
Francesco Giorgio - Amministratore
Socio fondatore Associazione Pescanet
http://www.pescanet.it

Rispondi