Pescanet.it - Il portale della pesca sportiva

facebook
twitter
youtube

Pesca alla trota in Trentino ad Ottobre!

C'è un'importante novità per tutti gli appassionati di pesca alla trota! In Trentino, e in particolare nelle acque gestite dalla APDT, la chiusura della pesca al salmonide è stata posticipata al 31 ottobre, quindi si potrà continuare a pescare sia a spinning che a mosca in modalità catch&release o no-kill, che dir si voglia. Bisognerà accettare un regolarmento differente dal solito, inoltre per pescare sarà necessario l'acquisto di un permesso giornaliero unico, che costa 20,00 €, reperibile sia online (dal sito di Trentino Fishing), sia in sede APDT a Ravina di Trento che dai Bar Leimer di Lavis e Bar Eden di Grumo. Regolamento per la pesca alla trota in ottobre E' consentita la pesca in ottobre con le seguenti limit
Leggi tutto

Carpe e Storioni al Laghetto La Fonte

Erano settimane che non scrivevo più nulla sul mio blog. Gli impegni di pesca e l’estate che avanza non mi hanno concesso tregua, nemmeno per dedicarmi alla stesura di un racconto. Ma, per fortuna, è arrivata la settimana di Ferragosto, un vero e proprio toccasana per pianificare uscite di pesca volte al Big Fish. Avvertivo la voglia di pesci con dimensioni fuori dal comune, da pescare con una canne rigide, terminali al di sopra dello 0,20, pellet di buona dimensione e con un pizzico di pazzia che da tempo mi contraddistingue. Passato il temibile ponte di Ferragosto, complice l’assenza di traffico sulla A-22, ne ho approfittato per regalarmi qualche ora di puro divertimento in uno spot della provincia di Verona. Il famigerato Laghetto La Fonte (già recensito su Pescanet) è stato il teatro di una magnifica battuta di pesca che vorrei documentarvi nei dettagli, cattura per cattura, ora dopo ora.  
Leggi tutto

Pesca in Trentino al Lago di Nembia

Il Trentino è una regione alpina ricca di fiumi, torrenti e laghi. Visitarli tutti richiede tempo, pazienza, costanza ma mese dopo mese cerco sempre di arricchire il bagaglio di itinerari su Pescanet, presentandovi veri e propri paradisi per la pesca sportiva che gli appassionati possono scoprire coniugando il divertimento con il giusto relax di una vacanza. Quest’oggi è la volta del Lago di Nembia, un piccolo lago nelle Giudicarie, a qualche chilometro dal Lago di Molveno che ho visitato alcune settimane fa grazie all'ospitalità dell'Associazione Pescatori Alto Sarca e del Garnì Lago Nembia.    Lago di Nembia. Il lago è un meraviglioso bacino originatosi centinaia di anni fa da una fr
Leggi tutto
DAI CANALI DI PESCANET.IT
Feeder Fishing al Lago Bagattoli in Trentino

Feeder Fishing al Lago Bagattoli in Trentino

La vocazione salmonicola del Trentino trasmette spesso l'idea che nella nostra provincia vi siano solo trote, di tutti i tipi e di tutte le qualità. Molto spesso mi imbatto in discussioni che affermano ciò ma riesco prontamente a smentire un luogo comune derivante da una versione troppo semplicistica delle cose. In realtà in Trentino (a Alto Adige) vi sono ottimi spot dove praticare la pesca al colpo e il ledgering, sia ai ciprinidi, sia a specie differenti, come gli storioni. In questi ambienti, seppur modificati dall'uomo, è stato preservato l'aspetto naturalistico che tutti amiamo, quindi possono essere apprezzati sia dall'appassionato pescatore, sia dal turista che si ritrova in Trentino con la famiglia e non vuole rinunciare ad una battuta di pesca nelle splendide acque della provincia. È il caso del Lago Bagattoli, uno splendido specchio d'acqua che si trova nella valle del basso Sarca, a pochi passi da Arco e Riva del Garda, localit&agr
Leggi tutto
Pesca alla tinca col method feeder

Pesca alla tinca col method feeder

Per anni ho pescato carassi, carpe, scardole e cavedani. Non avevo mai avuto il piacere di conoscere le tinche, splendidi ciprinidi autoctoni che popolano il Trentino Alto Adige, mia nuova terra di riferimento. Ne avevo sentito parlare sulle riviste di pesca e mi era anche capitato di vederne pescare alcuni esemplari degni di nota, ma tutto si riferiva a spot lontani la cui frequentazione era anti-economica. Pertanto l’approccio a questo pesce ha avuto un “gusto” differente, perché si è trattato di una vera e propria scoperta, un po’ come accadeva da bambino. Di spot da tinche in Trentino Alto Adige ce ne sono diversi: grandi laghi, laghi di dimensione media, laghetti e stagni. Per fortuna, le province autonome di Trento e Bolzano hanno saputo salvaguardare un ciprinide italico degno di nota, fonte di enorme soddisfazione perché difficile da pescare, combattivo e dall’animo molto tranquillo.
Leggi tutto
Galleggianti Rizov per roubaisienne e canna fissa

Galleggianti Rizov per roubaisienne e canna fissa

I galleggianti Rizov sono tra i più importanti galleggianti per la pesca sportiva. Da sempre Rizov è sinonimo di galleggianti di alta qualità e affidabilità. Ogni giorno a Dobrich in Bulgaria nascono migliaia di articoli per la pesca sportiva in mare e acqua dolce, realizzati da mani esperte arricchite da un know how tecnologico acquisito in anni di produzione. Le materie prime di Rizov sono di prima qualità: balsa, vernici e colle impiegate passano severi test per garantire un prodotto finale di alto livello ad un prezzo comunque concorrenziale. In precedenza abbiamo già introdotto i galleggianti Rizov con una vetrina specifica. Oggi, invece, vi presento nuove linee di galleggianti con un focus particolare per canna fissa e roubaisienne. Rizov RF54. Tipico galleggiante antivento per la pesca a ca
Leggi tutto
A ledgering con la Greys Prodigy TXL Specialist

A ledgering con la Greys Prodigy TXL Specialist

L’arrivo della primavera è da sempre un campanellino d’allarme per il mio istinto di pescatore. Una sorta di notifica, alla pari di quelle che scandiscono la nostra vita sui social network. Nella mia mente appare inesorabile il desiderio di tre pezzi, cime colorate, method feeder e anche di un pizzico di pellet. Per un attimo posso lasciare al palo le canne da spinning e da trota torrente per dedicarmi al ledgering, tecnica che durante l’inverno vede purtroppo una battuta d’arresto a caua della ridotta attività dei ciprinidi. Dopo un marzo inizialmente freddo ma conclusosi con giornate davvero calde, siamo passati ad aprile, davvero ballerino con temperature pressochè estive. Ne ho approfittato per testare il terreno dirigendomi in una riserva di pesca in Alto Adige, dove ho già avuto modo di pescare in passato ma con attrezzature leggermente sovradimensionate. Stavolta, invece, il mio desiderio era uno e solo: tentare la fortuna c
Leggi tutto
Carpe all'inglese in primavera

Carpe all'inglese in primavera

Le giornate si allungano, la temperatura sale, piante e alberi si riempiono di colori stupendi. Siamo in primavera, la mia stagione preferita. Da sempre amo la primavera e sono letteralmente innamorato dei colori di Aprile e Maggio. Preferisco questa parte dell'anno perchè concide con il risveglio di tutto: si ritorna a pesca in mare e acqua dolce, il pesce risponde bene ad esche e pasturazione, la quantità di luce è sicuramente maggiore rispetto a tutto il resto dell'anno. È un momento importante anche per i ciprinidi, prede che continuano ad emozionarmi anno dopo anno. La primavera, infatti, rappresenta il momento migliore per insidiarli con tutte le tecniche di pesca: roubaisienne, bolognese, pesca all'inglese, feeder, carp-fishing. Tra le tante preferisco concentrarmi su due specialità tipicamente british ovvero il feeder fishing e l'english style fishing, di cui vi parlerò quest'oggi.
Leggi tutto
Chi pesca a Capodanno, pesca tutto l'anno!

Chi pesca a Capodanno, pesca tutto l'anno!

Il 2015 lo ricorderò come l'anno più proficuo (in termini di pesca) della mia vita. Non mi era mai capitato di pescare così tanto pesce in mare e in acque dolce, neppure nel 2011, anno della nascita di Pescanet che sancì la mia consacrazione come pescatore e divulgatore nel mondo di internet. Desideravo tanto porre la ciliegina sulla torta ad un'annata spettacolare, sicuramente da incorniciare. E, ancora una volta, il fato o una congiuntura di eventi positivi, sono stati dalla mia parte. Approfittando della chiusura aziendale, ho ritagliato qualche giorno di vacanza in Puglia a Molfetta, a casa mia, dal 31 dicembre al 5 gennaio. Da un lato mi è dispiaciuto lasciare Trento, l'apertura della pesca alla trota sul fiume Adige il 1° Gennaio, le mie sciate e quant'altro mi lega alla città dove risiedo ormai da tre anni. Dall'altro, però, ammetto che la pesca al cefalo resterà sempre il mio primo amore, quindi be
Leggi tutto
PRODOTTO DEL MESE
prodotto del mese

Test prodotti Greys e Mitchell per il Ledgering

Leggi tutto
EBOOK DEL MESE
ebook del mese

3° Ebook di pesca sportiva - Pesca sul Mincio

Leggi tutto
Per contatti: info@pescanet.it - Privacy Policy - C.F. DBSMRC83B05L109F